382
Lino Bellagamba2

LINOBELLAGAMBA.IT

Portale tematico in materia di procedure di affidamento di contratti pubblici

Lino Bellagamba3

LINOBELLAGAMBA.IT

Portale tematico in materia di procedure di affidamento di contratti pubblici

Lino Bellagamba

LINOBELLAGAMBA.IT

Portale tematico in materia di procedure di affidamento di contratti pubblici

Cerca

Login

Accedi

Entra nel tuo account

Username
Password *
Ricordami

REGISTRAZIONE

ULTIMI INSERIMENTI

ART. 38, COMMA 1, LETT. C), DEL VECCHIO CODICE (SENTENZA 17 SETTEMBRE 2018)

Il «Consiglio di Stato si è già espresso nel senso che – relativamente agli obblighi dichiarativi di cui all’art. 38, comma 1 lett. c) del Codice – gli stessi incombano anche sul soggetto che, pur risultando formalmente socio di minoranza della società partecipante ad una pubblica gara, 

GARA DI PROGETTAZIONE, SERVIZI SVOLTI, RAGGRUPPAMENTO

In una gara di progettazione è ammesso un raggruppamento in cui uno solo possiede il requisito di aver svolto servizi analoghi? Assolutamente no! Un minimo …

“SIOS” SUPERIORE AL 10% DI UN TOTALE D’APPALTO PARI O SUPERIORE A EUR 150.000

Premesso che non è ammesso l’avvalimento e che la qualificazione deve essere posseduta come minimo per il 70%, è utilizzabile il subappalto per integrare la quota restante? Assolutamente sì! Parlare di avvalimento indiretto …

LA CARENZA DICHIARATIVA IN MERITO AD UNA SANZIONE COMMINATA (SENTENZA 20 SETTEMBRE 2018)

Va bene che si deve dichiarare tutto, ma c’è un limite da valutare al fine di potersi ragionevolmente comminare l’esclusione.

APPALTO MISTO (SENTENZA 20 SETTEMBRE 2018)

«L’appalto in questione è (…) pacificamente un appalto misto, con prevalenza dei servizi e delle forniture, comunque soggetto alla disciplina sul sistema di qualificazione obbligatoria …

COMPORTAMENTO NEGLIGENTE DELL’IMPRESA E CAUZIONE PROVVISORIA (SENTENZA 20 SETTEMBRE 2018)

L’impresa comunica di “aver valutato erroneamente l’offerta redatta e presentata, in particolare per i costi della manodopera” e manifesta, altresì, l’intendimento di rinunciare, “fin da adesso e senza riserve, alla gara”. Gliela escutiamo o no la “provvisoria”?

DOTAZIONE DI PERSONALE COME REQUISITO TECNICO DI PARTECIPAZIONE (SENTENZA 20 SETTEMBRE 2018)

Della dotazione minima occorre essere in possesso già in sede di partecipazione?

TERMINE DELLA PROCEDURA APERTA (SENTENZA 20 SETTEMBRE 2018)

L’ipotesi derogatoria rispetto al termine di cui all’art. 60 D.Llgs. 50/2016 non prevista expressis verbis nella lex specialis di gara.

ART. 89, COMMA 3, DEL CODICE (SENTENZA 19 SETTEMBRE 2018)

Nulla la clausola di bando che non consente la sostituzione dell’ausiliaria per dichiarazioni mendaci. Vale anche per il bando-tipo dell’ANAC? Assolutamente sì!

NON RIENTRA NELLA DILIGENZA DEL CONCORRENTE AVVIARE LE PROCEDURE DI CARICAMENTO A SISTEMA CON CONGRUO ANTICIPO (SENTENZA 19 SETTEMBRE 2018)

A fronte di un malfunzionamento del sistema telematico di gestione della gara, deve essere data la possibilità all’operatore economico di presentare la propria offerta in modo da garantire la par condicio.

DURC DI CONGRUITÀ

Ordinanza n. 58 del 4 luglio 2018.

LA MANCATA INDICAZIONE DEI COSTI DI CUI ALL’ART. 95, COMMA 10, DEL CODICE (SENTENZA 18 SETTEMBRE 2018)

Nell’interpretazione euro-unitaria, «a rigore» non si può neppure parlare di soccorso istruttorio, in quanto non cambia l’offerta economica. «La norma» si «collega (…) alla valutazione di anomalia, che trova disciplina nell’art. 97 del medesimo codice». Interpretazione esemplare.

ART. 75 DEL D.P.R. 445/2000 (ORDINANZA 17 SETTEMBRE 2018)

«Il Collegio, in conclusione, ritiene che la questione di legittimità costituzionale, per contrasto con i principi di ragionevolezza, proporzionalità e uguaglianza di cui all’art. 3 della Costituzione, dell’art. 75 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, sia rilevante

ARCHIVIAZIONE DEL PROCEDIMENTO DI AUTOTUTELA E RIMESSIONE IN TERMINI PER IMPUGNARE L’AGGIUDICAZIONE (SENTENZA 13 SETTEMBRE 2018)

Il soggetto, che non abbia tempestivamente impugnato un atto lesivo, non può essere rimesso in termini mediante il sollecito del potere di autotutela dell'Amministrazione e la successiva impugnazione dell'eventuale diniego.

COMMISSIONE GIUDICATRICE (SENTENZA 14 SETTEMBRE 2018)

Esiste un principio assoluto di unicità o immodificabilità delle commissioni giudicatrici?

“FREE” – LA LOCAZIONE FINANZIARIA DI LAVORI E L’EQUIVOCO DELL’INERENZA AL “PPP”

Quesito: “È giusto affermare che il leasing in costruendo sia “off balance” qualora sussista il rischio operativo?" No!

PROGETTAZIONI “PRIVATE”

Nel «caso di progettazioni per conto di privati che però non restano in ambito privato in quanto funzionali all’ammissione a una gara pubblica, il requisito della prova dell’avvenuta progettazione deve essere rinvenuto nell’ammissione alla gara del committente privato» stesso? No!

APPALTI A CHILOMETRO ZERO (SENTENZA 17 SETTEMBRE 2018)

L’attribuzione di un punteggio (peraltro rilevante) al solo concorrente che possiede già al momento dell’offerta un ufficio operativo nel raggio di 80 Km dalla sede dell’assicurato, ovvero quando una stazione appaltante se le va a cercare.

CATEGORIA SCORPORABILE A QUALIFICAZIONE OBBLIGATORIA, NON “SIOS” (SENTENZA 17 SETTEMBRE 2018)

Occorre attestazione-SOA o è sufficiente l’art. 90 del d.P.R. 207/2010?

INCOMPATIBILITÀ DEL COMMISSARIO DI GARA (SENTENZA 17 SETTEMBRE 2018)

Aveva svolto la funzione di verificare il progetto esecutivo. Legittima l’autotutela, ma senza necessità di annullare l’intera procedura di gara.

APPUNTAMENTI

“FREE” – LE GIORNATE DI FORMAZIONE TECNICO-PRATICA DI AUTUNNO 2018, SUL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI

Anche in house, su richiesta. Con sconto per iscrizione effettuata tre settimane prima e/o plurima. Cliccare sopra ogni titolo per scaricare il programma completo.  

FORMAZIONE E SUPPORTO

“FREE” – ASSISTENZA INTEGRALE AL “RUP” NELLA GESTIONE DI QUALSIASI GARA D’APPALTO (DI LAVORI, SERVIZI, FORNITURE) O DI CONCESSIONE (DI LAVORI O DI SERVIZIO)

Dalla stesura della disciplina di gara, con motivata deroga ai bandi-tipo dell’ANAC n. 1, n. 2 e n. 3, alla definitiva aggiudicazione.

“FREE” – ASSISTENZA VELOCE E GARANTITA A “RUP” E A UFFICIO-GARE ANCHE DI IMPRESA

Fino a un tetto di spesa stabilito discrezionalmente dall’interessato, per una durata massima prestabilita sempre dall’interessato stesso, CONTRATTI PUBBLICI ITALIA si impegna a quotare con immediatezza il costo di un quesito teorico-pratico.

“FREE” – L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ATTINENTI ALL’ARCHITETTURA E ALL’INGEGNERIA: LE LINEE GUIDA DELL’ANAC – LA DISCIPLINA DELLA FORMALE GARA D’APPALTO, CON L’ANALISI SPECIFICA DELLE IPOTESI DI MOTIVATA DEROGA AL BANDO-TIPO N. 3

Milano, 14 novembre 2018 (mercoledì). Con sconto per iscrizione effettuata tre settimane prima. Anche direttamente presso l’Ente (in house), su libera richiesta di preventivo di spesa.

“FREE” – GARA DI CONCESSIONE EX ART. 183, COMMA 15, DEL CODICE: LO SCHEMA DELLA «BOZZA DI CONVENZIONE» AL MOMENTO DI PRESENTAZIONE DELLA PROPOSTA

Dopo gli atti di gara completi, abbiamo definito anche lo schema integrale, con tutte le variabili, della «bozza di convenzione» da allegare alla proposta da parte del «proponente», ma che poi l’Amministrazione aggiudicatrice deve valutare nei profili sia di legittimità, sia di opportunità.

“FREE” – GARA DI CONCESSIONE EX ART. 183, COMMA 15, DEL CODICE (APPLICABILE ANCHE AI SERVIZI): DISCIPLINARE DI GARA E BANDO.

Definito anche lo schema di bando per la pubblicità in Gazzetta nazionale, con assoluta identità di contenuto rispetto a quello per la G.U.U.E..

“FREE” – FINANZA DI PROGETTO E SOLLECITAZIONE DELLA STAZIONE APPALTANTE A RICEVERE PROPOSTE

Si garantisce ad un tempo efficacia dell’azione amministrativa (ricevere proposte) e sua legittimità integrale (cioè massima trasparenza) in relazione alla sussistenza del diritto di prelazione per il proponente la cui proposta sia stata accettata.

“FREE” – LA FINANZA DI PROGETTO DI CUI ALL’ART. 183 DEL CODICE, DOPO LE LINEE GUIDA

Curiamo per le imprese la predisposizione della «proposta» di cui all’art. 183 del D.Lgs. 50/2016, comma 15. Aggiornamento alle linee guida dell'ANAC n. 9 (G.U. 20 aprile 2018, n. 92).

“FREE” – SCHEMA DETERMINAZIONE AFFIDAMENTO DIRETTO; ALTRE NEGOZIATE SOTTO-SOGLIA; ACQUISIZIONI VINCOLATE (CONSIP E MEPA); SERVIZI SOCIALI E LEGALI; RIAFFIDAMENTI; RUP.

Roma, 3 ottobre 2018 (mercoledì); Mestre, 8 novembre 2018 (giovedì); Milano, 22 novembre 2018 (giovedì). Con sconto per iscrizione effettuata tre settimane prima e/o plurima. 

“FREE” – LE CRITICITÀ DELLA GARA D’APPALTO DI SERVIZI E FORNITURE, CON L’ANALISI SPECIFICA DELLE IPOTESI DI MOTIVATA DEROGA AI BANDI-TIPO DELL’ANAC N. 1 E N. 2

Bologna, 10 ottobre 2018 (mercoledì); Roma, 28 novembre (mercoledì). Con sconto per iscrizione effettuata tre settimane prima.

“FREE” – Lavori pubblici: qualificazione, procedure, subappalto, anche per i settori «speciali»

Mestre, 7 novembre 2018 (mercoledì); Milano, 21 novembre 2018 (mercoledì). Con sconto per iscrizione effettuata tre settimane prima.

"FREE" – I REQUISITI DI CARATTERE GENERALE: ART. 80 DEL CODICE («MOTIVI DI ESCLUSIONE») ED ALTRE NORME – FORMAZIONE CON CARATTERE DI ASSISTENZA INTEGRALE AL “RUP”

Roma, 4 ottobre 2018 (giovedì); Bologna, 11 ottobre 2018 (giovedì); Torino, 25 ottobre 2018 (giovedì). Con sconto per iscrizione effettuata tre settimane prima e/o plurima.

"FREE" - SERVIZI (ANCHE DI PROGETTAZIONE E LEGALI), FORNITURE E LAVORI – LO SCHEMA (IN FORMATO RISCRIVIBILE) DI DETERMINAZIONE UNICA A CONTRATTARE, PER UN «AFFIDAMENTO DIRETTO» DI IMPORTO INFERIORE A EUR 40.000, AGGIORNATO ALLE LINEE GUIDA DELL'ANAC

Lo schema è aggiornato all'ultima giurisprudenza in materia e alle linee guida dell’ANAC (G.U. 23 marzo 2018, n. 69). Scarica liberamente la prima facciata, cliccando qui.

"FREE" – LA FINANZA DI PROGETTO NEL NUOVO CODICE, DOPO LE LINEE GUIDA: ANCHE OGGI I COSTI DEL SUPPORTO AL RUP SONO ADDEBITABILI AL CONCESSIONARIO A C.D. “BUON ESITO”

L’art. 183 del D.Lgs. 50/2016 corrisponde sostanzialmente all’art. 153 del vecchio codice. Si tratta della c.d. «finanza di progetto», attivabile anche su iniziativa del privato. Curiamo per l'Amministrazione  la gestione  integrale della procedura di gara (comma 15).

VINO E CUCINA

“ACCADEMIA” (Casale Monferrato)

"A volte ritornano”. Quando vado a Casale, andare dall’amico Nicola è un obbligo e un piacere. Cucina e bere di qualità, che sanno molto di Piemonte. Ci si siede in un locale storico.

Share su Twitter