382
Lino Bellagamba3

LINOBELLAGAMBA.IT

Portale tematico in materia di procedure di affidamento di contratti pubblici

Lino Bellagamba

LINOBELLAGAMBA.IT

Portale tematico in materia di procedure di affidamento di contratti pubblici

Lino Bellagamba2

LINOBELLAGAMBA.IT

Portale tematico in materia di procedure di affidamento di contratti pubblici

Cerca

Login

Login

Entra nel tuo account

Username
Password *
Ricordami

REGISTRAZIONE

ULTIMI INSERIMENTI

ANOMALIA E RITO SUPERACCELERATO (19 APRILE)

L’inapplicabilità del rito superaccelerato e i principi consolidati in materia di verifica dell’anomalia.

VERIFICA DELL’ANOMALIA SUCCESSIVA ALLA DEFINITIVA AGGIUDICAZIONE (26 APRILE)

L’inversione procedimentale – insita nella verifica dell’anomalia dell’offerta successiva al provvedimento di aggiudicazione definitiva in favore del miglior offerente – determina, in sé, l’invalidità di quest’ultimo?

OMESSA IMPUGNAZIONE DELL'AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA E RICORSO GIÀ PROPOSTO AVVERSO L'ESCLUSIONE (24 APRILE)

L'omessa impugnazione dell'aggiudicazione definitiva rende improcedibile, per sopravvenuto difetto d'interesse, il ricorso già proposto avverso l'esclusione (per fattispecie alla quale non era ancora applicabile il nuovo codice).

L’ESCUTIBILITÀ DELLA CAUZIONE PROVVISORIA CON IL NUOVO CODICE (21 APRILE)

Oggi il codice richiede la sussistenza di «una condotta connotata da dolo o colpa grave». Ma il correttivo cambia strada …

IL RISPETTO DEL PRINCIPIO DI ROTAZIONE

L’affidamento al contraente uscente ha carattere eccezionale e richiede un onere motivazionale più stringente?

DURC: MA COME È POSSIBILE VERIFICARE LA VERIDICITÀ DELL’AUTOCERTIFICAZIONE RESA DALL’OPERATORE ECONOMICO?

L’attuale sistema di verifica della regolarità contributiva in capo all’operatore economico non consente di far riferimento a un preciso momento temporale, quale quello di scadenza del termine di presentazione delle offerte.

“FREE” – L. 27 DICEMBRE 2006, N. 296, ART. 1, COMMA 450

Quesito: se un bene o un servizio non è acquisibile sul MEPA, è possibile motivare che in concreto potrebbe non esserlo neppure tramite ricorso al «sistema telematico messo a disposizione dalla centrale regionale di riferimento»?

“FREE” – LA STESURA DEL PROGRAMMA DEGLI INCONTRI DI STUDIO SUL CORRETTIVO

Per una prima individuazione integrale dei contenuti del correttivo, puoi consultare il programma degli incontri di studio. Attendiamo ovviamente di poter consultare il testo che sarà pubblicato in Gazzetta.

IL PERIMETRO DI APPLICABILITÀ DELLA CAUSA DI ESCLUSIONE INERENTE AI «GRAVI ILLECITI PROFESSIONALI» (21 APRILE)

La sentenza penale ha condannato l’operatore economico alle sanzioni dell’interdizione dall’esercizio dell’attività e dell’incapacità a contrarre con la pubblica amministrazione, ma non è passata in giudicato. Legittima l’esclusione ai sensi dell’art. 80, comma 5, lett. c)?

DECRETO-LEGGE 24 APRILE 2017, N. 50 (MA SUGLI APPALTI DI PULIZIA HA PERFETTAMENTE RAGIONE CANTONE)

«Disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo» (G.U., 24 aprile 2017, n. 95, suppl. ord. n. 20). Entrata in vigore del provvedimento: 24 aprile 2017. Vedi, in particolare, i seguenti artt.:

CONTRADDITTORIO DI ANOMALIA: IL LIMITE ALLA POSSIBILITÀ DI COMPENSAZIONE DI SOTTOSTIME E SOVRASTIME (24 APRILE)

Non può ovviamente comportare la modifica dell’offerta (in particolare, guarda guarda, per gli oneri interni della sicurezza).

LA VALORIZZAZIONE COMMERCIALE DEGLI SPAZI (24 APRILE)

«Secondo quanto ripetutamente affermato dalle Sezioni Unite della Corte di Cassazione rispetto a fattispecie sovrapponibili a quella in oggetto, i servizi di natura commerciale svolti in aera demaniale che trovano origine in un rapporto derivato fra il concessionario e il terzo, cui l’amministrazione concedente sia rimasta estranea e che risultino privi di collegamento con l’atto autoritativo concessorio, ...

CONCESSIONE O APPALTO DI SERVIZIO (20 APRILE)?

Vedi cassazione civile (fattispecie in materia di rifiuti).

NIENTE SANZIONE PER LE CARENZE DELLA GARANZIA PROVVISORIA (21 APRILE)

Ormai è un problema “a perdere”. Solo per rimarcare quello che si è sempre sostenuto.

“FREE” – IL CORRETTIVO HA LA DATA DEL 19 APRILE 2017

Ma oggi, 24 aprile 2017, alle ore 12:40, non se ne conosce ancora il numero.

L’ERRATA (ED ILLEGITTIMA) ATTRIBUZIONE DEL PUNTEGGIO

Appartiene alla P.A. il potere di correzione dell’errore materiale o di fatto nel quale sia incorsa, senza che si renda necessario al riguardo valutare comparativamente le posizioni coinvolte?

CONCORDATO CON CONTINUITÀ AZIENDALE: LA MANCANZA DELLA RELAZIONE DI UN PROFESSIONISTA (18 APRILE)

L’«istante deduce la violazione dell’art. 186 bis c. 5 lett. a) del R.D. 16.3.1942 n. 267 (L.Fall.), che richiede agli operatori economici in concordato preventivo con continuità aziendale che partecipino a gare d’appalto, la relazione di un professionista attestante la conformità al piano e la ragionevole capacità di adempiere al contratto». Quid juris?

D.LGS. 50/2016, ART. 110, COMMA 5: LE MANCANTI LINEE GUIDA DELL’ANAC (18 APRILE)

Si sostiene che «troverebbe applicazione l’art. 186 bis c. 5 lett. b) del R.D. 16.3.1942 n. 267”, che impone a sua volta alle concorrenti ad una gara d’appalto che si trovino in concordato preventivo con continuità l’obbligo di ricorrere all’avvalimento, dovendosi conseguentemente escludere la controinteressata, per non avervi fatto ricorso». Quid juris?

APPUNTAMENTI

“FREE” – IL CORRETTIVO “IN PILLOLE”: TUTTE LE NOVITÀ PER IL CODICE DEI CONTRATTI (MESTRE, MILANO, FIRENZE, ROMA, BARI, SENIGALLIA)

Prima ricognizione integrale del correttivo al D.Lgs. 50/2016 (prevista la sede di Firenze al posto di Bologna e aggiunta quella di Senigallia).

FORMAZIONE E SUPPORTO

“FREE” – TRA SEMINARIO DI FORMAZIONE A CATALOGO E SEMINARIO DI FORMAZIONE “IN HOUSE, UNA TERZA MODALITÀ: ORGANIZZIAMO NOI L’EVENTO APERTO NELLA VOSTRA SPECIFICA ZONA

Scegliete il programma di vostro interesse, comunicatecelo e diteci dove precisamente dobbiamo venire. La location la mettiamo a disposizione noi. Basta che siate almeno in otto.

“FREE” – PREDISPOSIZIONE DELLA DISCIPLINA DI GARA E RISPOSTA ALLE DOMANDE DEI CONCORRENTI

Predisponiamo la disciplina di gara e le risposte alle domande dei concorrenti.

“FREE” – ASSISTENZA VELOCE E GARANTITA A “RUP” E A UFFICIO-GARE ANCHE DI IMPRESA

Fino a un tetto di spesa stabilito discrezionalmente dall’interessato, per una durata massima prestabilita sempre dall’interessato stesso, CONTRATTI PUBBLICI ITALIA si impegna a quotare con immediatezza il costo di un quesito pratico.

"FREE" - SERVIZI (ANCHE DI PROGETTAZIONE E LEGALI), FORNITURE E LAVORI - LO SCHEMA DI DETERMINAZIONE UNICA A CONTRATTARE PER UN AFFIDAMENTO «DIRETTO» DI IMPORTO INFERIORE A EUR 40.000, AGGIORNATO ALLE LINEE GUIDA ANAC PUBBLICATE IN G.U.

In base alla mera convenienza economica ovvero al miglior rapporto qualità-prezzo, senza alcuna necessità di gara informale: aggiornamento alle linee guida dell'ANAC, pubblicate in Gazzetta Ufficiale.

"FREE" – LA FINANZA DI PROGETTO NEL NUOVO CODICE: ANCHE OGGI I COSTI DEL SUPPORTO AL RUP SONO ADDEBITABILI AL CONCESSIONARIO A C.D. “BUON ESITO”

L’art. 183 del D.Lgs. 50/2016 corrisponde sostanzialmente all’art. 153 del vecchio codice. Si tratta della c.d. «finanza di progetto», attivabile anche su iniziativa del privato.

"FREE" – COME RICHIEDERE L'ISCRIZIONE GRATUITA PER LE NEWSLETTER

Per poter ricevere le newsletter come "non iscritto" al portale, si invii una mail a info@linobellagamba.it.

VINO E CUCINA

“FATTORIA ALVANETA” (SA)

I sapori del Cilento. Fuori del mondo, un altro angolo di bell’Italia. La Campania felix esiste ancora.

Share su Twitter